Immagine
 Esame con lampada a fessura (biomicroscopio)

Oculistica
Veterinaria

A cura di
Alessandra Novelli
Medico Veterinario
iscr. Ordine di
Lucca n. 262
Tel. 3474153901
Prenota una visita
 
DESCEMETOCELE
Si definisce descemetocele una ulcera corneale profonda in cui l'unica barriera intatta è costituita dalla membrana del Descemet assieme all'endotelio corneale. Questo sottilissimo strato interno della cornea è formato da fibre elastiche e quando lo stroma anteriore viene eroso tende a spingersi verso l'esterno formando una caratteristica bollicina trasparente, che si evidenzia grazie al contrasto con la zona circostante resa opaca dall'infiltrato edematoso. In questa fase l'occhio è prossimo alla perforazione è qualsiasi brusco movimento, urto o aumento di pressione intraoculare può provocare la rottura della membrana con conseguente svuotamento dell'occhio.
I sintomi di perforazione sono l'improvvisa fuoriuscita di liquido ed il blefarospasmo casato dal dolore intenso. Nella fase pre-rottura è possibile intervenire chirurgicamente con discrete possibilità di recupero della funzione visiva


CONTENUTI

PATOLOGIE (44)


FOTOGRAFIE

Chirurgia (3)
Patologie (23)
Visita (2)